SPEDIZIONE  A TEMPERATURA CONTROLLATA | SPESA MINIMA 39 Euro | Gratuita per ordini superiori a 89€ | ENTRO DOMANI

Fish and Chips

2018-07-11T09:04:04+02:00 0 Comments

Porzioni

4

Difficolta’

Bassa

Tempo

45 Minuti

INGREDIENTI

  • 65 grammi di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 60 ml di birra, scura o chiara
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 4 patate grandi
  • olio per frittura
  • 4 filetti di pesce abbastanza alti
  • farina bianca
  • sale
  • aceto bianco (opzionale)

ISTRUZIONI

1. Lavare il pesce sotto l’acqua corrente e tagliarlo, se necessario, in filetti abbastanza alti e grandi.
Accendere il forno a 200° e tagliare le patate a fiammifero grande SENZA togliere la buccia.
2. Preparare la pastella mescolando la farina con il sale e aggiungendo, al centro, la birra, l’albume e un
cucchiaio di olio di oliva. Mescolare con una forchetta fino a quando la pastella non diventa compatta ma
non eccessivamente lenta nè dura (se necessario, aggiungere altra birra per allentarla o più farina per
stringerla). Lasciar riposare la pastella per 30 minuti.
3. Friggere le patate in abbondante olio per frittura e, una volta pronte, scolarle e sistemarle in una teglia da
riporre nel forno caldo, abbassato al minimo, in modo che mantengano croccantezza e restino calde.
4. Trascorsi i 30 minuti, prendere i filetti di pesce e passarli prima nella farina e poi nella pastella quindi
tuffarli nell’olio per frittura messo a scaldare. Friggere fino a quando il pesce non risulta dorato all’esterno
quindi scolarlo e metterlo in forno per evitare che si freddi. Servirlo con le patatine SENZA sale e una
spolverata di prezzemolo ed eventualmente accompagnarlo con salsa tartara e purea di piselli ottenuta
frullando dei pisellini primavera salati.

Lascia un commento

CERCA IL TUO PRDOTTO

1
Ciao! Siamo a tua disposizione!
Clicca di nuovo sull'icona per iniziare a parlare con noi
Powered by
0

CERCA IL TUO PRDOTTO